Feeds:
Articoli
Commenti

Avere un fare analitico, ricercare i significati di ogni contenuto emergente, e tenere un  tale atteggiamento in maniera troppo analitica e dettagliata, rischia di scadere nell’ossessività, e in una rigiditàdi pensiero, che non ci permettono di vedere altri punti di vista differenti dal proprio. 

Il sole ingiusto èlatteggiamento di coscienza di chi crede di sapere esattamente cos’èbene e cos’èmale, èlatteggiamento rigido che blocca il contatto con linconscio” (Von Franz, 1980).

Il percorso psicoterapeutico permette di fare un tuffo nell’inconscio accompagnato e guidato dal terapeuta che segue e rispetta la via e i tempi di colui che viaggia.   percorso con guida

Annunci

Psicoterapia

Il percorso terapeutico permette di confrontarci con noi stessi, quindi con tutti i nostri personaggi interiori, così da poter dare un senso a quei sintomi che ci vogliono comunicare qualcosa, che troppo spesso ignoriamo, per mancanza di tempo o perché non educati/abituati a farlo.percorso_terapeutico

La terapia ha lo scopo di lavorare sulla psiche, di creare immagini dando vita ai personaggi psichici che sono i rappresentanti delle immagini.

z4rwx

Oggi giorno più che mai è di fondamentale importanza per ognuno di noi prendersi cura della propria Anima, intendendo con questo termine tutti gli aspetti di personalità strettamente collegati con il corpo e non direttamente visibili da un punto di vista organico.
Troppo spesso oggi siamo afflitti da fastidiosi e a volte invalidanti sintomi, quali attacchi di panico, ansia, depressioni, e dipendenze patologiche.
La società di oggi ci impone ritmi frenetici spesso insostenibili, che possono favorire l’ insorgere dei disturbi sopra menzionati. Da qui nasce l’esigenza di prendersi cura di sè,creando uno spazio di riflessione, attraverso un percorso psicoterapeutico che possa aiutarci a conoscere i personaggi psichici che vivono dentro di noi, quello che Jung chiamava “il piccolo popolo”.
Il percorso terapeutico permette di confrontarci con noi stessi, quindi con tutti i nostri personaggi interiori, così da poter dare un senso a quei sintomi che ci vogliono comunicare qualcosa, che troppo spesso ignoriamo, per mancanza di tempo o perché non educati/abituati a farlo.
I sintomi, come i sogni, sono ciò che hillman definiva “la finestra sulla nostra psiche”, quindi una risorsa preziosa da tenere in considerazione in quanto rappresentano la voce dei personaggi interiori che premono per comunicarci qualcosa, i nostri stati interiori.prendersi-cura-di-se-stessi-290x207
Per Psyche intendiamo quello che molti autori chiamano Anima, termine che, però, preferiamo non utilizzare per la sua connotazione religiosa e metafisica: psiche e’ la totalità dei personaggi interiori che albergano in noi e che costituiscono l’individuo, per tanto questi stessi personaggi che ci parlano attraverso i sintomi, i sogni, i lapsus, e gli stati alterati di coscienza, vanno ascoltati e rispettati, dando loro il giusto spazio e dignità di esistere, affinché l’individuo possa ritrovare il giusto equilibrio psico-fisico.
Jung, scrisse : “La psiche è essenzialmente costituita da immagini. La psiche è, nel più lato, una successione di immagini, non un allineamento accidentale di immagini, bensì una costruzione estremamente sensata e opportuna, un’intuibilità di attività vitali espressa in immagini” .
Purtroppo oggigiorno, questa società medicalizzata, del “tutto e subito”, tende a mettere a tacere il sintomo con un uso eccessivo e spesso sconsiderato di farmaci, che senza dubbio sono una risorsa importantissima per molto quadri psicopatologici, ma non sono la panacea per tutti i mali.
Per tanto risulta di fondamentale importanza ritagliarsi uno spazio per prendersi cura di sè, in quanto, la prevenzione rimane sempre il metodo più efficace ed importante per evitare l’ esordio o il cronicizzarsi di malattie psicologiche.
La terapia ha lo scopo di lavorare sulla psiche, di creare immagini dando vita ai personaggi psichici che sono i rappresentanti delle immagini .
Nella terapia emergono i personaggi che abitano dentro di noi, lo scopo è quello di conoscere la relazione tra i vari personaggi interiori, in particolar modo tramite il racconto dei propri vissuti, dei propri disagi,sogni e quant’altro possa emergere.
La psicoterapia è il racconto che il paziente fa della sua vita, ed il terapeuta ha la funzione di dare una rilettura sana ed equilibrata della storia narrata, cioè legge il vissuto del paziente da una nuova prospettiva, non accessibile al paziente stesso.
“Curare” la psiche consiste quindi nell’occuparsi delle immagini attive con l’arte della parola. La terapia permette al paziente di raggiungere uno stato di benessere ed equilibrio psico-fisico e di conoscere se stesso e le varie parti di sé.

ImmagineLa struttura offre la possibilità di:

  • Soggiorni brevi: estivi, settimanali, anche per pochi giorni
  • Centro diurno: Il personale si occupa anche del servizio navetta
  • Assistenza domiciliare

L’equpè è formata da:

  • Psicologi-psicoterapeuti
  • infermieri
  • Assistenti familiari
  • Oss
  • Medico condotto

Per Info contattaci:

Dott.ssa Cinzia Cenciarelli 346-7578129

Dott. Gianpiero Capuano 339-1362327

www.villagioiarieti.it

https://www.facebook.com/cooperativasociale.olimpo/about

Psicologi-psicoterapeuti, assistenti familiari, oss, infermieri, medico.
Assistenza residenziale, Centro Diurno, Assistenza Domiciliare.
Per info: 346-7578129 339-1362327

www.villagioiarieti.it
https://www.facebook.com/cooperativasociale.olimpo?fref=ts